Esercizi di meraviglia

Laboratori didattici per bambini e ragazzi

Laboratori artistici gratuiti per fasce d’età  6-10 anni e 11-13 anni nell’ambito di Scultura Diffusa. Su prenotazione, fino ad esaurimento posti. 
Grazie alla Fondazione Cappellin, partner e sponsor del progetto, bambini e ragazzi potranno partecipare ad attività artistiche e didattiche per giocare e apprendere attraverso l’arte.

SCARABOCCHI RUPESTRI (età 6-10 anni)
Sabato 23 ottobre 2021: 1° turno ore 15/16.302° turno h.17/18.30


Ritrovo in piazza San Donato. La prima parte dell’attività (durata 15/20 minuti) si svolgerà all’aperto e i bambini saranno stimolati ad osservare le sculture delle “Bufale”. Si tratterà di un coinvolgimento attivo in cui far entrare i partecipanti nel vivo del lavoro dell’autore: la monumentalità delle opere, la matericità delle superfici e il messaggio dell’artista. Rientro a piedi in via Savoia alla Galleria Losano, dove i bambini potranno scoprire il lavoro che sta dietro all’arte dello scultore, attraverso i bozzetti e i prototipi che sono in esposizione. Proprio prendendo spunto dalle tecniche preparatorie dello sculture Davide Rivalta, i bambini si cimenteranno in una grande opera parietale collettiva a tema animale (su grandi fogli apposti al muro, come se si trattasse davvero di un’opera murale) realizzata con grafiti e carboncini, attraverso l’uso di un proiettore. In un secondo momento ogni bambino disegnerà liberamente l’animale che vorrà e trasferirà il proprio disegno su un foglio lucido che colorerà con colori acrilici. In seguito collocherà e incollerà il proprio animale su un’ambientazione che sceglierà tra diverse possibilità di stampe di fotografie (Pinerolo o paesaggi naturali), portando a casa il proprio ritratto di animale così come fa l’artista Davide Rivalta.

VOGLIO DIVENTARE UNO SCULTORE (età 11-13 anni)
Domenica 24 ottobre 2021: 1° turno ore 10/12.002° turno h.16/18.00

Ritrovo sul sagrato del Santuario Madonna delle Grazie (San Maurizio). La prima parte dell’attività si svolgerà all’aperto attraverso una visita guidata attivaa piedi, lungo il percorso che dal sagrato porta alla Galleria (durata: un’ora circa), itinerario in cui si incontreranno molte delle sculture dell’artista (particolare attenzione sarà posta sulla monumentalità delle sculture, la matericità delle superfici, la collocazione dell’opera in un determinato luogo scelto dall’autore stesso e con cui l’opera dialoga). Nei pressi di un’opera (Orso) i ragazzi (mettendosi nei panni dell’autore nel suo lavoro d’indagine iniziale sull’animale vero), cercheranno di catturare, scegliendo ciascuno il proprio punto di vista, un aspetto del soggetto, un’immagine dell’animale, attraverso un disegno con pennarelli indelebili su un foglio di acetato. Rientro in via Savoia alla Galleria Losano, dove i ragazzi avranno a disposizione carte diversecon diverse texture, foto di scorci pinerolesi e di altre realtà urbane, così come ambienti naturali, potranno creare, sul loro foglio d’acetatol’ambientazione per il proprio animalesperimentando sovrapposizioni e giochi di prospettiva. Infine, con un pezzo di argilla, i ragazzi cercheranno di restituire tridimensionalità al loro disegno creando il proprio animale, così come in fase finale del proprio lavoro l’artista Davide Rivalta produce i bozzetti che serviranno per la realizzazione delle opere definitive.

Le attività didattiche e i laboratori artistici saranno tenuti da Annalisa Sanmartino, grafica e illustratrice che annovera nella sua esperienza svariati workshop con bambini e ragazzi.
Per le prenotazioni consultare il sito della Fondazione Cappellin www.cappellin.foundation/sculturadiffusa/ o telefonare al n. 0121099100 (Sig.na Elena).